Chi è online
 46 visitatori online
Seguici su Facebook
Facebook RSS Feed 
Finziade Songs
Intro Finziade


Get the Flash Player to see this player.

Visitatori
240667
TodayToday131
YesterdayYesterday215
This WeekThis Week346
This MonthThis Month3599
All DaysAll Days240667
Home Finziade News Il Gruppo Archeologico Finziade promuove Licata e i sui siti archeologici alla BMTA 2014

Il Gruppo Archeologico Finziade promuove Licata e i sui siti archeologici alla BMTA 2014


Si è svolta  nella bella cornice pestana, dal 30 ottobre al 2 Novembre la diciassettesima edizione della Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico.

Anche quest’anno importante e imponente è stato sicuramente il successo di pubblico constatato da chi ha partecipato esponendo e promuovendo il proprio prodotto turistico-culturale e da chi invece ha deciso individualmente di prendersi un bel weekend di riposo nella mediterranea e accogliente Campania meridionale.

Per il quarto anno consecutivo il Gruppo archeologico Finziade con una sua rappresentanza ha partecipato al grande evento, cercando di promuovere come sempre il proprio territorio e le sue potenzialità verso un turismo di qualità.

Come nella precedente edizione il Gruppo archeologico licatese ha lavorato a strettissimo contatto con i colleghi gelesi del Gruppo Archeologico Triskelion. Una sinergia forte e collettiva nata ormai da un paio d’anni, volta a creare una rete culturale anche fuori dai canali istituzionali, per tutelare valorizzare e far conoscere le potenzialità dell’area del golfo.

Apprezzata è stata la relazione del vice presidente Maurizio Cantavenera il quale, parlando a nome di tutta la realtà associativa, ha narrato davanti a una grande folla le iniziative svolte nell’arco di quest’anno sul territorio, dalla collaborazione proficua con la Soprintendenza del Mare che ha portato all’avviato della prima campagna di scavi archeologici subacquei all’isolotto di San Nicola, alla manifestazione “Archeologia Ritrovata” che ha permesso l’apertura gratuita al pubblico dei siti archeologici rupestri di San Calogero e della relativa necropopoli paleocristiana.La Finziade si afferma come uno dei migliori e più attivi gruppi archeologici d'Italia per l'impegno profuso nell'attività di promozione e valorizzazione dei beni culturali locali e per la qualità delle iniziative svolte.


 

Ultimo aggiornamento (Martedì 25 Novembre 2014 10:33)