Chi è online
 26 visitatori online
Seguici su Facebook
Facebook RSS Feed 
Finziade Songs
Intro Finziade


Get the Flash Player to see this player.

Visitatori
207659
TodayToday37
YesterdayYesterday218
This WeekThis Week783
This MonthThis Month5196
All DaysAll Days207659
Home Finziade News TRASFERITA AL CHIOSTRO SANT'ANGELO LA MOSTRA SUI REPERTI DELLA II GUERRA MONDIALE

TRASFERITA AL CHIOSTRO SANT'ANGELO LA MOSTRA SUI REPERTI DELLA II GUERRA MONDIALE

 


Il prossimo 12 marzo si terrà a Licata presso i locali dell'antico chiostro della chiesa patronale di Sant'Angelo l'inaugurazione ufficiale dell'esposizione permanente dedicata allo sbarco alleato del 10 Luglio 1943 avvenuto lungo la costa di Licata. Un momento molto importante per tutta la cittadinanza che per potrà osservare da vicino cimeli e oggetti risalenti a un evento vecchio di 70 anni, il quale ha cambiato totalmente il corso della storia.

La storia appunto, flussi cronologici che in quella mattina d'estate attraversarono il territorio di Licata: l'operazione che passò alla storia col nome Husky e che vide la Joss Force sbarcare sul suolo licatese, in una vasta area da Mollarella a Torre di gaffe.

Le truppe guidate da Patton e Montgomery partirono proprio da questo sperduto angolo di Sicilia per la resa dei conti col nazi-fascismo.

Il territorio licatese chiaramente porta i segni di quanto successo: sia per quel che concerne le “architetture” (diverse infatti sono le evidenze come bunker e rifugi, utilizzati dall'asse per pattugliare le coste) sia dal punto di vista dei cosiddetti reperti mobili (la mostra esporrà un corposo campionario: dal fucile classico in dotazione all U.S. army, l'M1 Garand, fino a borracce, elmetti e divise).

L'esposizione oltre a una ricca presenza di vetrine prevederà la presenza di pannelli sui quali sarà possibile osservare foto e descrizioni di quella che, in termini di uomini e mezzi, fu la più grande operazione militare del secondo conflitto mondiale.

L'evento dal titolo “Joss landing area-Licata 1943” sarà patrocinato dal Comune di Licata, con la collaborazione della locale Pro loco e del Gruppo Archeologico Finziade.

Il fatidico taglio del  nastro sarà effettuato  dopo una conferenza tenuta alle ore 10 presso i locali del chiostro (affidati dal comune alla Proloco) alla presenza dell'amministrazione comunale e dei rappresentanti del Gruppo Archeologico Finziade e della Pro loco stessa.

Il sito sarà fruibile, in libero accesso, e visitabile tutti i giorni, escluso il lunedì, dalle 10 alle 12.30.

Un'importante occasione coadiuvata dalla presenza, negli stessi locali, dell'antiquarium del mare inaugurato già lo scorso dicembre dal Gruppo Archeologico Finziade e perfettamente visitabile.

Invitiamo pertanto, tutta la cittadinanza alla partecipazione.

 



 

Ultimo aggiornamento (Giovedì 03 Marzo 2016 20:18)