Convegno sulla Tutela del Mare al Teatro Re e Mostra di Archeologia Subacquea


Il teatro Re domenica 27 dicembre con inizio alle ore 17:30 ospiterà un convegno sull’ultima campagna di scavi subacquei condotta dallaSoprintendenza del Mare con l’ausilio del Gruppo Archeologico Finziade diretto da Fabio Amato. Il convegno è organizzato dalla sezione locale della Lega Navale Italiana, dalla Soprintendenza del Mare, dal Gruppo Archeologico Finziade con il patrocinio del Lions Club. Notevole la composizione del parterre con i seguenti interventi:
  1. ANGELO CAMBIANO – Saluti del Sindaco di Licata
  2. SEBASTIANO TUSA –  Le battaglie navali nella prima guerra punica
  3. FABRIZIO SGROI – I rinvenimenti archeologici subacquei della costa Agrigentina
  4. FABIO AMATO – Prospezioni archeologiche subacquee nel litorale Licatese: i ritrovamenti eseguiti nei fondali dell’isolotto di S. Nicola
  5. ANDREA DOMENICO CANNIZZARO – (Geologia): Morfologia costiera e correlazione con l’ambiente marino.
  6. ANDREA INCORVAIA –  Il Relitto di Porto Palo di Menfi: il murex e le rotte mediterranee (II-I sec a.C.), analisi dei materiali rinvenuti.
  7. LUIGI FALLETTI – LST 158 storia delle Landing ship
  8. GIUSEPPE COPPOLINO -  Un mare, una costa, un fiume: un patrimonio da difendere e da riqualificare
  9. ING. ROSARIO BONVISSUTO  - Tutela del mare e delle coste: Il Mediterraneo

Il convegno sarà moderato dal giornalista professionista Angelo Augusto. Al termine dei lavori, trasferimento al Chiostro Sant’Angelo per l’inaugurazione della mostra temporanea dei reperti riportati a galla questa estate.


Ultimo aggiornamento (Venerdì 18 Dicembre 2015 13:04)