Tragedie greche: "ANDROMACA" E "FILOTTETE" in scena al Tetro di Siracusa

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Per prenotazioni 3291265892 o all'indirizzo mail  
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.       
Tragedie greche romane
Tragedie greche romane
DAL 14 AL 15 MAGGIO (PROGRAMMA 2011)

I° Giorno - Sabato 14 Maggio

ORE 14.30 - Appuntamento nelle sedi convenute preventivamente. Sistemazione in pullman G.T. e partenza per Siracusa. Arrivo direttamente al Teatro Greco.

ORE 19.00 - Inizio della prima delle TRAGEDIE GRECHE proposte in programma.

ORE 20.00 - Alla fine dello spettacolo sistemazione in pullman e trasferimento in hotel.Sistemazione nelle camere riservate. Serata a disposizione. Cena e pernottamento.

II° Giorno - Domenica 15 Maggio

ORE 07.30 - Prima colazione in hotel. Sistemazione in pullman e trasferimento a Noto. E' possibile ammirare la capitale del barocco in una veste particolare: in occasione della XXXII° edizione dell'Infiorata, la Via Nicolaci si vestirà di un tappeto di fiori.Il tema scelto per quest'anno è " I GRANDI MAESTRI DEL NOVECENTO ITALIANO". Una manifestazione da non perdere.
ORE 13.30 - Pranzo in hotel. Pomeriggio a disposizione.

ORE 17.00 - Trasferimento al Teatro Greco di Siracusa per assistere allo spettacolo.

ORE 18.30 - Inizio della seconda delle TRAGEDIE GRECHE in programma.

ORE 20.00 - Fine dello spettacolo. Sistemazione in pullman e partenza per il rientro in sede.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE € 160,00 IN DOPPIA.

LA QUOTA COMPRENDE:

Viaggio in pullman G/T con massimali assicurativi a norma di legge;
Le escursioni come da programma;
Pensione completa dalla cena del I° giorno al pranzo del II° giorno;
Le bavande ai pasti;
Accompagnatore;
Abbonamento base per le tragedie greche posti non numerati.
LA QUOTA NON COMPRENDE:

Tutto quanto non espressamente indicato nella voce "la quota comprende".
Per prenotazioni 3291265892 o all'indirizzo mail   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.